Attività Seo noiose e ripetitive: che fare?

Per quanto possa non fare piacere, nel lavoro di tutti noi esistono delle attività che tendono ad essere noiose e ripetitive ma non per questo inutili. Questo vale anche per l’attività analitica ed interessante del Seo. Lavoro da anni ormai come consulente Seo9 e so bene che ogni settimana devo mettere nel computo una quota di ore da dedicare a task che possono essere portati avanti solo dopo aver scelto con cura qualche cd che faccia compagnia o selezionando una radio tramite su Winamp. Ma che fare quando il tempo disponibile è davvero poco?

Servizi SEO da esternalizzare

Il primo aspetto da considerare è che i criteri base di Seo Management e gestione del tempo in genere ci impongono di definire delle priorità in base a fattori come Importanza ed Urgenza.   Se riusciamo a rispettare entrambi questi fattori e completiamo tutte le attività in agenda, allora tanto di guadagnato. In caso contrario, è sempre preferibile esternalizzare le attività più noiose e ripetitive ed in cui incide meno la personalizzazione del progetto concordato con il cliente.

Questo significa che noi potremo dedicarci ad attività come l’analisi ed il controllo dell’architettura dei sito, lo studio degli errori segnalati da Search Console e la definizione della strategia Seo da seguire per uno o più progetti di nostro interesse per lasciare ad altri attività come l’inserimento directory ed altre ancora.

E le liste di directory and co.?

Online è possibile trovare molte liste di directory,  siti di article marketing ed altri siti attraverso i quali è possibile presentare i siti Internet ottenendo link a costo zero. Però, per quanto ogni inserimento preveda una procedura facile da eseguire, è necessario avere una lista sempre aggiornata di directory e, preferibilmente, registrarsi con nome utente e password in modo tale da poter inserire il nostro sito nel maggior numero possibile di data base.

Chi esegue questa attività con regolarità per un numero esteso di clienti ha già tutti i dati pronti e sa come inserire titoli, descrizioni ed altri parametri per ottenere sempre il massimo nel più breve tempo possibile. Lo stesso vale per attività come realizzazione ed invio di articoli tramite siti di article marketing.

Se noti, se tratta di tipologie di link di valore basso rispetto ad altri che puoi ottenere tu per primo con attività di PR tramite gruppi e community sempre più presenti online. Sappi che l’acquisizione di una selezione di link di minor calore all’inizio nel caso di keyword a basso grado di concorrenza è in grado di produrre effetti lato Seo. Non perdere questa opportunità

Realizzazione siti web ed ottimizzazione Seo

Hai un’attività commerciale ma non hai un sito web? Allora è giunto il momento di metterti al passo con il modo di comportarsi del cliente potenziale di oggi realizzando il tuo sito Internet.  Ma questo punto va subito chiarito per evitare incomprensioni. Se vuoi essere online per rendere più visibile qualunque cosa riguardi il tuo lavoro allora il fai da te mettilo da parte. Metti da parte anche l’idea di affidare un progetto del genere a chi si occupa di grafica Web solo per passione. L’utente di oggi è sempre più abituato a progetti realizzati con attenzione e cura e tu hai il dovere di essere quanto meno al passo se non meglio della concorrenza. E i trucchi con i siti Web?

Certamente online puoi imparare come fare tante piccole cose (come risolvere dei problemi al volo, come ottenere un particolare effetto grafico e molto altro) ma tuttu quello che riguarda pianificazione e strategia ti mancherà sempre poiché è il risultato di studi approfonditi, test costanti ed aggiornamento costante che solo un professionista ed un’agenzia hanno interesse a portare avanti nel tempo. Insomma, non si tratta di attività da svolgere con leggerezza e come hobby ma con una visione tutta orientata al mondo del lavoro. Per gestire problemi di questo tipo in molti utilizzano template gratuiti di facile utilizzo senza curare tutto quello che riguarda l’Ottimizzazione Seo del sito.

Risultato?

In molti casi l’architettura del progetto web non coincide con i reali obiettivi di business che ci si era posti all’inizio ed allora potremo visibilità scarsa o, ancora, potremmo essere visibili per argomenti non rilevanti a livello commerciale. Iniziare sin dall’inizio con l’Ottimizzazione Seo permette di dare il giusto peso ai contenuti Business (quelli che devono convertire i contatti in clienti) piuttosto che ad altri. Al giorno d’oggi CMS (Content  Management System) come Joomla o WordPress permettono di ottenere in automatico Url ottimizzati ed altri parametri impostati a livello Seo ma si tratta solo di attività minime di base che incidono solo in parte sul Posizionamento Organico. Ad esempio, un Url ottimizzato non è efficace in caso di Title non correttamente impostati lato Seo. E tutto questo vale anche per tanti altri aspetti Seo come la categorizzazione dei contenuti, link interni ecc.

Solo dopo aver terminato questa prima fase on  site si potrà puntare su tutto quello che è Off site per acquisizione di link esterni. Per iniziare si possono sfruttare directory, comunicati stampa ed article marketing. Consulenti qualificati sono in grado di guidarci nella scelta di risorse corrette donde evitare di perdere tempo con siti penalizzati, inattivi o, comunque, non adeguati.